Rihter / Qualità

Tenuta d’aria e termografia

Tenuta d’aria

La tenuta d’aria è la caratteristica principale dell’involucro esterno di ogni casa moderna, soprattutto se costruita secondo uno standard a bassa energia o passiva. La scarsa tenuta dell’involucro esterno è un problema sotto due aspetti. Prima di tutto, in quanto rappresenta un fallimento nel raggiungimento degli standard della costruzione economica, traducendosi in un maggiore consumo di energia. Il secondo problema più “nascosto”, ma non meno importante è la condensa che si forma all’interno nella costruzione della casa, che, in molti casi, non è immediatamente visibile, ma che, a lungo andare, può causare dei danni irreparabili all’edificio. Una buona tenuta d’aria è quindi un’esigenza fondamentale, uno standard senza il quale non esisterebbe la qualità a bassa energia o costruzione passiva. Nelle case a basso consumo energetico, l’intensità d’aria raccomandata è n50 ≤ 1. 0 h-1. Lo scambio n50 = 1. 0 h-1 significa che a una pressione di 50 Pa il ricambio d’aria in casa dovrebbe avvenire nell’arco di un’ora.

Per le case passive, è necessario raggiungere un livello di tenuta dell’involucro esterno pari a n50 ≤ 0. 6 h-1. Lo scambio n50 = 0,6 h-1 significa che a una pressione di 50 Pa il ricambio d’aria in casa avviene in 1,67 ore. Alla firma del contratto con Rihter vi assicuriamo la corretta tenuta stagna della vostra casa. Ve lo dimostreremo prima del completamento della costruzione con un test di ermeticità o un Blower-Door-Test. La prova ermetica viene eseguita con uno speciale dispositivo di misurazione costituito da un ventilatore e da un misuratore. Con l’aiuto di un ventilatore nell’edificio, creiamo una differenza di pressione in conformità con lo standard di misurazione prescritto. Seguendo i parametri impostati, il dispositivo calcola simultaneamente la tenuta dell’involucro esterno dell’edificio. Il test di tenuta d’aria viene eseguito nella fase di costruzione dopo gli impianti installati, quando tutte le interruzioni dell’involucro esterno sono completate e, allo stesso tempo, è possibile riparare eventuali punti mal sigillati. Guarnizioni difettose sono rilevate con l’aiuto del fumo e un misuratore di flusso d’aria molto preciso e accurato.

Termografia

L’analisi termografica è un metodo indispensabile per condurre gli audit energetici degli edifici. Con l’aiuto di questa tecnica possiamo controllare i ponti termici nell’edificio, le irregolarità nell’installazione dei materiali isolanti e il corretto montaggio degli infissi. Tutti questi fattori possono influire sul cattivo isolamento dell’involucro esterno, con una conseguente perdita di energia, condensazione locale e, quindi, muffa.

Noi di Rihter siamo consapevoli dei problemi dei ponti termici, quindi abbiamo risolto tutti i dettagli nei punti critici in cui questi ponti termici possono verificarsi.

Certificati

Passivhaus

Al Passivhaus Institute di Darmstadt abbiamo ottenuto un certificato con il quale certifichiamo il nostro sistema costruttivo Rihter Passive.

Questo certificato conferma che il sistema Rihter Pasiv soddisfa i criteri più esigenti richiesti per raggiungere lo standard passivo.

CE

Tra tutti i certificati ottenuti la Valutazione Tecnica Europea è quello più importante, poiché rappresenta la base per l’etichettatura delle nostre case con il marchio CE. La Valutazione Tecnica Europea ottenuta (ETA – 14/2011) conferma che i nostri prodotti soddisfano i requisiti essenziali in materia di resistenza meccanica e stabilità, resistenza al fuoco, protezione dal rumore, risparmio energetico, tutela ambientale e, quindi, igiene e sicurezza sanitaria.

ISO 9001:2008

Nell’ottica di un miglior funzionamento dell’azienda abbiamo introdotto il sistema di gestione della qualità, confermandolo nel 2008 con l’acquisizione di un certificato di qualità secondo lo standard SIST EN ISO 9001: 2008.

RAL

Per facilitare le operazioni commerciali, la competitività e l’acquisizione di clienti, nel 2007 abbiamo standardizzato i materiali e ottenuto il marchio di qualità tedesco RAL Gütezeichen.

ÜA

In Austria abbiamo ottenuto il simbolo ÜA, ossia un marchio di qualità austriaco, che conferma che i nostri sistemi costruttivi sono conformi alle normative e ai requisiti austriaci nel settore della costruzione prefabbricata in legno.

BMF